martes, 15 de marzo de 2016

Sei un libro


Si può paragonare l’essere umano a un libro, un libro che egli stesso sta scrivendo. Spesso però che scarabocchi, che linguaggio incomprensibile! Vi si trovano tutte le assurdità, tutte le aberrazioni… E quando due di quei libri si incontrano e provano attrazione l’uno per l’altro, se ne stanno a leggersi giorno e notte, ma cosa imparano da quella lettura? Gli esseri umani conoscono sicuramente molte cose, ma non hanno ancora imparato a scrivere il proprio libro. Si preoccupano solo di creare all’esterno di se stessi: scolpire, modellare, disegnare, scrivere… sempre all’esterno. L’interno rimane un terreno incolto. È tempo che imparino a scrivere il proprio libro. Così, ogni volta che si incontreranno, saranno incantati di poter leggere, gli uni sugli altri, parole, frasi, poesie e disegni sublimi, ossia le qualità, le virtù e i doni che ciascuno si sarà impegnato a sviluppare dentro di sé.

book: da vinci code
-Anexo

Come Leggere una Persona come un Libro Aperto

3 Metodi: Giudicare dalla "Copertina"Interpretare il Linguaggio del CorpoLeggere Comportamento e Motivazione

Non tutte le persone sono comprensibili come un libro aperto. Tuttavia, è possibile farsi una idea di chi incontriamo imparando a "leggere tra le righe", proprio come si fa quando ricerchiamo i temi dominanti o il linguaggio figurato in un romanzo. Prova ad analizzare una persona valutandone l'abbigliamento, il linguaggio del corpo e il comportamento.

Parte 1 di 3: Giudicare dalla "Copertina"

Identifica un indumento tipico per ogni mestiere; un camice da laboratorio, una cintura per gli attrezzi, una tuta sporca di tinta, un completo giacca e cravatta o un'uniforme possono dirti molto sulla professione di una persona. Usa queste informazioni per determinare l'età di una persona (magari troppo giovane per un determinato lavoro) e la sua occupazione (professionista, operaio specializzato, pensionato e così via).

Osserva le rughe. Le linee intorno a occhi, bocca e collo possono aiutarti a identificare approssimativamente l'età di una persona. Anche le macchie brune sulle mani possono essere una buona indicazione.

Prova a identificare il grado di agiatezza. Generalmente la ricchezza, o il desiderio di essere ricchi, traspare dalla qualità dell'abbigliamento che indossano — accessori, scarpe, un orologio costoso, orecchini di diamanti, una borsa firmata e persino il taglio di capelli.
In alternativa, ricerca i segni di un'eccessiva parsimonia. Vestiti sbiaditi, a buon mercato o un paio di scarpe logore possono indicare che una persona potrebbe non disporre di grandi risorse finanziarie.
Sebbene questi segnali possano dare indicazioni sulla classe sociale a cui appartiene una persona, non sono necessariamente sufficienti a dare una corretta interpretazione del suo possibile comportamento.

Valuta l'attenzione al dettaglio. Se una persona ha i capelli a posto, i vestiti ben stirati e tiene allo stile, significa che è meticolosa. Chi invece indossa abiti più casual e non si preoccupa di pettinarsi, è probabilmente una persona creativa o semplicemente disordinata.
Immagine titolata Read a Person Like a Book Step 055
Passa ad esaminare il linguaggio del corpo. Proprio come dice il detto, "non puoi giudicare un libro dalla copertina"; osservare solo come una persona si veste è solo il modo più semplice, ma meno accurato, per valutarne la personalità.

Parte 2 di 3: Interpretare il Linguaggio del Corpo

Nota se la persona con cui stai parlando tende ad allontanarsi da te quando risponde. Questo comportamento può indicare che la persona non si sente a proprio agio. Anche toccarsi ripetutamente le cosce o la testa con le mani può essere indicativo di stress.

Nota i segni di avversione. La mascella serrata o il broncio pronunciato denotano rabbia; anche incrociare improvvisamente le braccia o accavallare le gambe sono considerati dei segnali negativi.
Presta attenzione al contatto visivo. Evitare lo sguardo o fissare troppo a lungo qualcuno negli occhi può essere segnale di menzogna. È difficile riuscire ad alterarlo intenzionalmente. Quindi, se non noti sguardi evasivi o troppo prolungati, è probabile che chi ti sta davanti sia una persona sincera e rilassata.
Cogli i segnali di distrazione. Guardare un orologio o un cellulare può essere segno di noia, ma potrebbe anche indicare semplicemente che la persona ha l'abitudine di controllare spesso messaggi o e-mail. Se invece iniziasse un'altra attività mentre sta parlando con te, sarebbe un segnale ben più chiaro della sua attenzione o meno.
Immagine titolata Read a Person Like a Book Step 105
Conta i battiti delle ciglia. Un incremento del battito delle ciglia indica nervosismo. Questo può avere un significato positivo, come ad esempio un'attrazione fisica, o essere invece un'inconscia manifestazione del disagio di trovarsi al centro dell'attenzione.

Fidati del tuo istinto. Spesso il viso assume delle micro-espressioni che rispecchiano esattamente il nostro pensiero; queste espressioni scompaiono comunque così velocemente che solo il subconscio può registrarle. Le micro-espressioni sono più indicative di quanto non lo siano i segnali del linguaggio del corpo.

Parte 3 di 3: Leggere Comportamento e Motivazione

Analizza il sorriso o la risata per accertarti che sia sincero. Se la bocca è sollevata agli angoli, ma gli occhi rimangono impassibili, vuol dire che il sorriso è finto. Può darsi che la persona stia cercando di mentire o che si senta a disagio.
Immagine titolata Read a Person Like a Book Step 132
Presta attenzione ai cambiamenti nel comportamento. Chi tiene le braccia incrociate, ma poi le apre o le tende verso di te mostra di sentirsi a suo agio. Inoltre, se qualcuno a cui sei vicino inizia a usare nuovi atteggiamenti o espressioni, significa che sta passando attraverso un cambiamento emotivo o fisico.
Identifica i segnali che sono espressione della brama di potere. Il tipo di individuo che presenta queste caratteristiche cerca riconoscimenti e aspira a posizioni di leadership. Tende a voler prevalere nelle discussioni e a voler gestire o influenzare gli altri.
Osservare il comportamento può essere utile per capire la motivazione di una persona e cercare di prevederne le azioni future.
Trova qualcuno che sia motivato ad appartenere a un gruppo o a stabilire contatti con gli altri. Questo tipo di persona tende ad avere molte amicizie e ama il ruolo di mediatore. Tende a ricercare l'accettazione da parte degli altri.

Prendi nota di quali siano le motivazioni per il raggiungimento degli obiettivi. Una persona che si pone traguardi difficili da raggiungere, preferisce il lavoro individuale ed è sempre alla ricerca di nuove sfide è probabilmente motivato più dal desiderio del proprio successo piuttosto che da potere o l'appartenenza a un gruppo.


 Avvertenze
Tieni a mente che il linguaggio del corpo cambia di cultura in cultura. Una persona potrebbe evitare il contatto visivo perché nel suo paese fissare negli occhi qualcuno è considerato una mancanza di rispetto. L'interpretazione del linguaggio del corpo e del comportamento è sempre un processo soggettivo.